giovedì 18 dicembre 2014

Luogo dell'anima

Nella storia di Michela un elemento sempre presente è il viaggio, 
quello che affronta attraverso le diverse città in cui, per motivi vari, 
si ritrova a vivere.
Prima di potersi finalmente fermare.
Il viaggio in se è una metafora.
La metafora della continua ricerca che ognuno intraprende a suo modo dentro e fuori di sè.
La ricerca di un luogo dove sentirsi a casa e finalmente al sicuro.
Un luogo dell'anima.

Nessun commento:

Posta un commento