domenica 8 maggio 2016

Liebster Award



In questi giorni non avevo pronto nessun post e pensavo di saltare questa domenica anche perché troppo alle prese con la revisione del mio ultimo romanzo che mi sta assorbendo moltissimo.
Però ben due blogger mi hanno insignito del premio Liebster Award e quindi eccomi qua.

Che cos’è il Liebster Award?  È un riconoscimento che i bloggers conferiscono ad altri colleghi seguendo regole ben definite.

Bisogna nell'ordine:

Ringraziare i blog che ti hanno nominato e assegnato il premio

Quindi ringrazio Massimiliano Riccardi e Ariano Geta che mi hanno nominato (approfitto di questa occasione per dire che apprezzo moltissimo i loro post e le loro riflessioni).

Scrivere qualche riga (max 300 parole) per promuovere un blog interessante che seguite

Io seguo diversi blog anche se non rientro sempre nella top ten dei commentatori perché il tempo è limitato, però il blog che vorrei nominare in questo caso è Scivere per caso  di Michele Scarparo perché con il suo blog, la sua scrittura  brillante e le sue idee vulcaniche riesce a coinvolgere simpaticamente e a far partecipare ai suoi tanti esercizi giocosi sulla scrittura tanti appassionati bloggers.

Rispondere alle 11 domande poste dal blog o dai blogger che ti hanno nominato

Ora però devo rispondere alle domande di Massimiliano e di Ariano

Andiamo per ordine:
Le domande di Massimiliano

1) Definisciti in una parola: indipendente.
2) Il libro che ti ha cambiato la visione del mondo: Gomorra
3) Quando hai capito di essere cresciuto/a? Quando ho iniziato a lavorare.
4) Cosa ami di te stesso/a? La concretezza.
5) La parola o la frase che non vorresti mai aver pronunciato: le parole terribili dettate dalla rabbia. cerco di non farlo mai, ma quando capita dopo sto proprio male.
6) La storia che vorresti raccontare ma che ancora è uno spiritello vagante: un thriller.
7) Perché scrivi? Perché amo creare storie.
8) Sei credente? Credo nell’energia dell’universo.
9) La parolaccia che ti piace di più pronunciare? Culo (sperando porti fortuna).
10) Tre ingredienti del romanzo perfetto, solo tre. Emozioni, suspence e buona scrittura.
11) Quanto ti sei rotto/a le palle nel rispondere a queste domande assurde? Ma no, poco.

 Le domande di Ariano

1.Cosa c'è alla fine dell'arcobaleno? Ovviamente una pentola piena d’oro
2.Esistono gli alieni? Perché no. Ero un fan di X-Files.
3.Qual è la città più bella in Italia? Premesso che adoro Bologna e la sua atmosfera. Sono indecisa tra Roma e Firenze, ma ci sono città in Italia talmente belle che è difficile scegliere la più bella in assoluto.
4.Ti piace il tuo nome di battesimo? Giulia mi piace.
5.Uno scrittore che detesti? Non saprei, se uno scrittore non mi piace non lo leggo.
6.Se si andasse sotto il parlamento coi forconi e si montasse la ghigliottina per decapitare tutti i politici, parteciperesti? La tentazione ci sarebbe, ma non amo la violenza. E se li facessimo sloggiare dalle loro poltrone, magari facendoli stare in prigione un anno a pane e acqua? O farli vivere un anno con meno di 500 euro al mese?
7.La inventeranno un giorno 'la macchina del tempo'? Spero di sì.
8.Prosciutto crudo, cotto o mortadella? Mortadella.
9.La cosa più folle che hai mai fatto? Sposarmi.
10.La cosa più assurda alla quale hai mai creduto? L'Europa e la pace nel mondo.
11. Meglio vincere un milione di euro o una rendita vitalizia da duemila euro al mese? Un milione di euro subito, perchè non si sa mai.

E adesso passiamo a una nuova regola del premio, ovvero:

Scrivere, a piacere, 11 cose di me:

 
1. Amo i colori vivaci ma finisco per vestirmi sempre con colori tenui e sobri, ma d’estate mi lascio più andare.
2. Il mio colore preferito è il blu e tutte le sue sfumature (azzurro, celeste, verde acqua ecc)
3.Vorrei andare a vivere su un’isoletta greca, ma anche un’isoletta spagnola non sarebbe male.
4. Credo nella libertà e che il suo limite sia il rispetto di quella degli altri.
5.Amo molto gli animali, soprattutto da quando nella mia famiglia sono passati tre cani e un gatto. Io credo che abbiano un’anima, molto più di certi umani.
6. Sto meditando di diventare vegetariana, al momento però mi riesce difficile, però la carne la mangio pochissimo, vale lo stesso?
7. Amo gli sport ma quelli praticati non amo guardarli alla tv, anche se talvolta guardo il ciclismo e i mondiali di calcio.
8. Mi piace cantare a squarciagola in macchina e sotto la doccia e volte sogno di fare la cantante in un piano bar.
9.Scrivere a volte mi fa lo stesso effetto di quando mi innamoro (nella mia vita finora è successo solo due volte).
10. Non credo che i soldi diano la felicità, ma se avessi molti soldi potrei vivere senza lavorare e dedicarmi alla scrittura a tempo pieno. Mi renderebbe un po’ più felice, sicuramente.
11. Il mio vino preferito è l’Amarone della valpolicella. Prosit.

E adesso i premi (assolutamante in ordine sparso) vanno a:



Ed ecco le 11 domande per i blogger nominati:
1. Quale genere preferisci leggere in assoluto?
2. Come hai scelto il nome del tuo blog?
3. Quanto tempo dedichi al tuo blog?
4. Quando preferisci scrivere o sei più ispirato/a?
5. Cosa apprezzi di più del tuo carattere?
6. Cosa ami di più mangiare a cui non sai resistere?
7. A parte la città in cui vivi, dove ti piacerebbe vivere se dovessi cambiare?
8. Segui più l'istinto o la ragione?
9. Hai un sogno nel cassetto?
10. Cosa stai scrivendo in questo periodo? Che genere?
11. Infine puoi dirmi il titolo del libro che ti è rimasto nel cuore?


Credo di aver finito, quindi citando Massimiliano buona blogosfera a tutti!

39 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Max! Meritato anche per te, buona domenica! :-)

      Elimina
  2. Grazie per avermi awardato, Giulia. Approfitto dell'occasione per dirti che sarai compresa anche nei magnifici 11 della mia lista, quindi preparati a rispondere ad altre 11 domande ^_^
    Come forse sai, perché l'ho scritto sul blog, sono in semipausa in questi giorni e non so esattamente quando avrò pronto il post, ma stai in campana!
    Mi piacciono molto le tue risposte alle domande 3, 6 e 10 della lista di Ariano. Anche io amo Bologna e la sua atmosfera, perciò non stupirti se dovessi trovare la stessa risposta nel mio post ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Ivano, meriti questo premio perché il tuo blog è davvero notevole, sinceramente.
      Semi pausa? Non c'è fretta comunque, risponderò alle tue domande nei commenti. Starò in campana *_*

      Elimina
  3. "La cosa più assurda alla quale hai mai creduto? L'Europa e la pace nel mondo".
    Stupenda.
    Nell'Europa non ci ho mai creduto sin da subito, però mi illudevo che le cose sarebbero rimaste uguali... non che sarebbero peggiorate. Certo che la nostra pessima classe politica ci mette del suo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, lo so i nostri politici ci mettono del loro e peggiorano sempre più la situazione. Chissà se abbiamo raggiunto il fondo, se fosse così potremmo solo risalire, ma non oso sperarlo...

      Elimina
  4. Giulia, ti ricordi? ti ho conosciuto con un premio e oggi da te ne ricevo un altro, che bello, grazie mille! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo! Vedi che i premi servono a conoscerci nella blogosfera! Non potevo non premiarti anche se avevi già due nomination *_*

      Elimina
  5. Grazie per la nomina, Giulia. Da quando ho aperto il blog credo di essere stato nominato circa un centinaio di volte al Liebster, il quale constato con un certo stupore continua a resistere: buon per lui.

    P.S. belle risposte. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Salvatore! Immaginavo fossi stato nominato altre volte, mamma mia un centinaio! Mica male *_*

      Elimina
  6. Bravissima, Giulia! Anch'io avevo tentato di diventare vegetariana alcuni anni fa, ma avevo dovuto gettare la spugna: avevo tutto il mondo contro, compresi i miei valori del sangue, completamente sballati. :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cristina volevo nominate anche a te, il tuo blog lo merita senz'altro ma ero già arrivata a 11 e ho visto che eri già stata nominata, verrò a leggerti.
      Sì è difficile cambiare le proprie abitudini alimentari, soprattutto quando c'è di mezzo la salute. Certo uno sforzo si può fare lo stesso ed eliminare alcune carni, per esempio io non mangio più l'agnello.

      Elimina
    2. Cara Giulia, sto preparando il post del Liebster Award per il prossimo sabato in quanto sono già stata nominata da due blogger e volevo fare un unico post. Mi raccomando, stai all'occhio! ;-)

      Elimina
    3. L'ho pubblicato or ora perché mi stanno arrivando nomination a pioggia... così avrei rischiato un post lungo un chilometro. :-)

      Elimina
  7. Cara Giulia Lù, ti ringrazio moltissimo per la nomination.
    Ho letto con piacere le tue risposte, devo dire che ti han fatto lavorare con ben due nomination più i fatti curiosi scelti da te.
    Quando prima o poi ci incontreremo di persona, per ringraziarti, ti offrirò una bottiglia di amarone e ce la scoleremo allegramente! È un vino che mi piace molto, anche se dopo un bicchiere sono già cappottata perché è bello peso! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lisa, in effetti ho lavorato parecchio con tutte le risposte! Mi fa piacere sapere che l'Amarone è apprezzato anche da te, sì è bello peso ma cercheremo di limitarci a un bicchiere, allora aspetto di incontrarti, anche senza vino. Sarà fantastico!

      Elimina
  8. Grazie mille per la nomination! :-)
    Anche io sono stata nominata tante volte, e ho anche partecipato.
    Credo che stavolta aderirò (non lo faccio da un po'), anche se non so quando, visto che questa settimana ho già il "meme cinematografico" pronto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego! Rispondi quando puoi cara Chiara, è un modo per diffondere la conoscenza dei blog e per conoscerci un po' simpaticamente. :-)

      Elimina
  9. Grazie Giulia :)
    Sono felice di sapere che gli esercizi di scrittura travestiti da giochi che facciamo da me siano apprezzati. Credo che sia un bel modo per crescere insieme, aiutandoci l'un l'altro. Perché se non ci aiutiamo da noi... ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono utilissimi Michele! E detto tra noi sono anche molto divertenti, è un modo di imparare giocando. Pensa che oggi rileggendo i finali di alcuni romanzi per la gara di explicit ho pensato di integrare il finale del mio prossimo librino :-)

      Elimina
  10. Grazie Giulia! Domani scrivo il post

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Azzurro! Verrò a leggere. Un abbraccio

      Elimina
  11. Giulia, ma graaaziee! :)
    Ce lo passiamo: l'anno scorso io a te, quest'anno tu a me! ^_^
    Grazie, grazie e ancora graaazie! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego Monica, del resto il mondo di M. è uno dei primissimi blog che ho seguito assiduamente! *-*

      Elimina
  12. Grazie!! Anche io ti ho conosciuto con un premio, è il lato bello della blogosfera :)
    Ma come sarebbe a dire che sposarti è stata la tua follia più grande?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi premi sono belli proprio perché si crea la possibilità di conoscersi.
      Sposarmi è stata una follia perché ci ho creduto ma non è durata ;-)

      Elimina
    2. però dopo ho trovato un nuovo amore...

      Elimina
  13. Grazie. Devo solo organizzarmi perché per questa settimana i post sono già programmati :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai con calma tanto non c'è fretta :-)

      Elimina
  14. Anch'io amo le sfumature del blu e dell'azzurro, in genere mi vesto di questi colori, con l'aggiunta di nero, grigio e bianco. Altri colori solo d'estate!
    E anch'io sto meditando di diventare, un giorno, semivegetariano. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo i colori in comune Marco!
      Anche il fatto di diventare vegetariani devo dire che la mia sensibilità verso gli animali è aumentata nel corso degli anni... :-)

      Elimina
  15. già risposto... mercoledì bel bello esce il post

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Pata! Sei fantastica e velocissima 😊

      Elimina
  16. Piacere di conoscerti!😘 Belle risposte!❤ Anch'io adoro gli animali! Se vuoi sapere qualcosa di me, anch'io ho fatto il Liebster Award ➡ http://gattaracinefila.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vanessa benvenuta grazie per l'apprezzamento! Vengo a curiosare nel tuo blog!

      Elimina
  17. Ciò che compri con la giusta scelta ha un valore doppio. Scopri il amarone della valpolicella. Vai su http://www.vitalbios.com/A/MTQ2Mzc3NjgwMiwwMTAwMDAyNCxhcmVsbGUtMjAxMS1hbWFyb25lLWRlbGxhLXZhbHBvbGljZWxsYS1kb2MuaHRtbCwyMDE2MDYxNyxvaw==

    RispondiElimina