martedì 4 novembre 2014

Siamo quello che pensiamo

Nelle storie che racconto metto sempre me stessa, nel senso che esprimo il mio pensiero.
La creatività aiuta lo sviluppo di una storia, immaginiamo e sogniamo nel bene e nel male.
Ma tutto è l'espressione di quello che siamo nel cuore e nella mente.
Mentre raccontiamo una storia diciamo anche cosa pensiamo, ciò che ci indigna o ci rende fieri.
È impossibile barare.
In fondo attraverso le nostre esperienze di vita, attraverso le persone che incontriamo nel nostro percorso diventiamo quello che siamo oggi.
Forse imperfetti ma autentici.

Nessun commento:

Posta un commento