martedì 11 novembre 2014

Eventi e libri della vita

Può un libro cambiarti la vita ? 
me lo sono chiesto qualche volta, la risposta è si, un libro può cambiarti la vita.
Cambia il modo di guardarla la vita, quindi di viverla.
A me per esempio è accaduto quando ho letto Gomorra di Roberto Saviano.
Mi trovavo al festival dell'Internazionale di Ferrara e ho sentito parlare Saviano.
Il giorno dopo ho comprato il suo libro, era il mese di ottobre del  2007, 
molto tempo prima che Saviano diventasse così famoso.
Quel libro mi ha cambiato la vita, perché dopo averlo letto non ho più visto le cose allo stesso modo.
Una visione più dolorosa, ma sicuramente più consapevole.
Ho pensato al grande coraggio che era servito per scriverlo e, in cuor mio, l'ho ringraziato per averlo fatto.
Altri libri in altri momenti mi hanno cambiato la vita per motivi diversi.
"Passaggio in ombra" di Maria Teresa Di Lascia
Un romanzo bellissimo e struggente, scritto così bene che ho desiderato poter scrivere qualcosa di altrettanto bello, prima o poi.
Poi c'è il romanzo lo Zahir di Paulo Coelho, li ho letto delle verità così intense che sono rimaste indelebili dentro me e qualcuna di queste ha ispirato il mio titolo.
In ogni momento della vita qualcosa per caso può servire a far capire meglio la realtà che ci circonda o darci l'indicazione della giusta direzione da prendere. 
E accade spesso che questo qualcosa sia contenuto in un libro.


Nessun commento:

Posta un commento