mercoledì 4 febbraio 2015

Viaggiando nel nostro tempo

Ho viaggiato parecchio nella mia vita per motivi diversi.
Ogni volta ho vissuto il mio viaggio inizialmente con senso di fatica, per l'impegno mentale e fisico che esso inevitabilmente comportava. 
Dopo però questa sensazione negativa si è sempre trasformata in gioiosa ed entusiasmante scoperta.
Il viaggio mi apre la mente, ha sempre avuto questo potere su di me, perché mi ha sempre donato una nuova prospettiva.
Non parlo solo dei grandi viaggi in paesi lontani e agli antipodi dalla nostra realtà ma, anche di quelli brevi in piccole città più o meno vicine.
Visitare una nuova realtà, assaporarla per qualche giorno, provare a viverla, 
riesce a darti una visione del mondo più ampia. 
Ma, quello che è più sorprendente, questa nuova visione del mondo cambia inevitabilmente anche la visione e la comprensione della tua vita. Quasi sempre in meglio.



Nessun commento:

Posta un commento